Benvenuti su La Forchetta Rossa!

Risotto con radicchio e mele

Da: lunedì, febbraio 17, 2014 , , , , , ,

Se mi chiedete qual'è il mio primo piatto preferito rispondo subito  "il Risotto"!
Mi piace prepararlo in tutti i modi ed oggi vi propongo questo abbinamento un po' insolito,
" Risotto con radicchio  di Treviso e mele", un giusto equilibrio in quanto la mela  diventa una golosa cremina che toglie l'amarotico del radicchio,


Ingredienti per 4 persone:

300 g  riso Vialone nano
2 cespi di radicchio tardivo di Treviso
1 mela pulita dal torsolo e sbucciata
1 scalogno
brodo vegetale preparato con cipolla carota e sedano
1/2 bicchiere di vino bianco secco
olio evo-sale-pepe
Parmigiano Reggiano

Preparazione:

Lavate il radicchio e pulitelo dal torsolo e dalle foglie esterne,  tagliatelo a strisciole e mettetelo da parte.
Tritate lo scalogno e fatelo appassire in una casseruola con poco olio, poi  unite il radicchio e continuare la cottura per altri 5 minuti circa.
Aggiungete la mela  tagliata a dadini e fate saltare  ancora per qualche minuto, quindi aggiungete il riso.
Continuate a mescolare finchè il riso assorbe tutto il liquido,  unite poi  il vino bianco e appena sarà evaporato aggiungete un po' alla volta il brodo vegetale.
Continuate la cottura per 15 minuti o finchè il riso sarà cotto come piace a voi.
Infine aggiungete il  Parmigiano Reggiano, un filo di olio evo, aggiustate di sale e pepe e servite!


Buon appetito!

Ti potrebbero piacere anche:

23 commenti

  1. Il tuo risotto è pazzescamente invitante, me ne lasci un piatto?!
    buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina molto volentieri, aggiungo un posto a tavola allora!
      Bacioni

      Elimina
  2. anche a me piace tanto il risotto..ma il tuo è speciale e non l'ho mai provato!sempre bravissima!buona serata Gabry...bacioni simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona, a Treviso abbondiamo di radicchio così per non preparare il solito risotto ogni tanto cambio gusto.
      Bacioni.

      Elimina
  3. Visto che ho gli ingredienti in frigo lo peoveró :) unica domanda (forse proprio banale) ma la mela con o senza buccia??? Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Rachele non ho fatto questa precisazione, la mela va sbucciata.

      Elimina
  4. Sì sì, accostamento di sapori veramente delizioso. Sei stata impeccabile ^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erica, detto da te è un gran complimento, grazie!
      Un abbraccio

      Elimina
  5. Risposte
    1. Grazie Memole, ti mando un bacione!

      Elimina
  6. Cara Gabry, di fronte a un simile piatto io non ci resisto!!!
    Buonissimo.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso, tu lo conosci bene il radicchio di Treviso e sai anche quant'è buono il risotto!

      Elimina
  7. ma che buono! abbinamento insolito ma da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Linda, è piaciuto anche ai miei figli che di solito preferiscono un unico sapore.

      Elimina
  8. Ciao Gabry, sorpresa per te sul mio blog....non te la anticipo.
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gabry mandami il tuo indirizzo via mail (sciccoserie@gmail.com) così domani se riesco vado in posta.
      ciao ciao

      Elimina
    2. Sabrinaaaa, grazie mille per tutto!
      Un bacione

      Elimina
  9. che abbinamento interessante!! un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia, un bacione anche a te

      Elimina
  10. Interessante l'abbinamento con le mele..:-)
    Ciao bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daiana, un bacione anche a te!

      Elimina
  11. Ciao Gabry, grazie per aver visitato il mio blog, ricambio con piacere! Anche il tuo risotto è molto invitante e gustoso! Io ne ho fatto una versione con la pera e sono curiosa di provare la tua ricetta con la mela. Mi sono appena iscritta tra i tuoi lettori fissi, così potrò seguire il tuo bel blog! Un abbraccio e a presto, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary per la visita, proverò anch'io il risotto con la pera, sono curiosa di assaggiarlo.
      Un abbraccio

      Elimina