Benvenuti su La Forchetta Rossa!
Buongiorno a tutti, oggi per voi una ricetta facile e veloce, un goloso strudel alle fragole  preparato con la pasta frolla all'olio, leggera e friabile, sarà sicuramente un grande successo!
Per la preparazione di questo strudel alle fragole mi sono ispirata a Questo video  il goloso mangiar sano,  ho usato però  la farina di farro integrale ed ho aggiunto dei biscotti secchi e delle fragole in più rispetto alla ricetta originale per avere un ripieno più ricco.





Ingredienti:

190 g di farina di farro integrale
1 cucchiaino di lievito per dolci
  40 g di biscotti secchi
150 g di fragole - succo di mezzo limone - zucchero
  50 g di zucchero di canna
  35 g di olio di semi di girasole
     1 uovo


Preparazione:

Lavate le fragole, tagliatele a pezzettini  in una ciotola, aggiungete il succo di limone e lo zucchero e lasciate in frigo a riposare.
Sbriciolate i biscotti grossolanamente.
Mescolate la farina con il lievito.
In una ciotola sbattete l'uovo con lo zucchero e l'olio.
Aggiungete a cucchiai la farina+lievito e mescolate il composto prima con una forchetta e poi velocemente con le mani.
Se il composto risultasse troppo appiccicoso aggiungete ancora un cucchiaio di farina.
Fate una palla e coprite la pasta frolla con la pellicola trasparente, lasciatela riposare in frigo per almeno 15 minuti.
Stendete la pasta frolla sopra un foglio di carta forno e modellatela con il mattarello ottenendo un rettangolo.
Pensate di dividere il rettangolo in tre parti uguali, dai lati lunghi esterni tagliate delle striscioline oblique lasciando intera la parte centrale di pasta.
Al centro disponete i biscotti secchi sbriciolati e sopra le fragole scolate dal liquido che si sarà formato.
Richiudete le striscioline di pasta sul ripieni alternando i due lati.
Infornate a 180° per 15 minuti circa.





Buon appetito!

E' un semplicissimo budino profumato al limone preparato con pochi ingredienti, un dolce al cucchiaino molto gradito a grandi e piccini.
Va servito con frutta fresca a piacere, io ho usato le fragole che sono le più gettonate in questo periodo dalla mia famiglia.



Ingredienti per 4

500 ml di latte parzialmente scremato
  70 g di zucchero
  50 g di maizena
  1 limone non trattato
  cannella quanto piace
Fragole


Preparazione:

Mettete in un pentolino l'amido di mais e versate il latte a filo mescolando bene in modo che non si creino grumi.
Aggiungete lo zucchero, la cannella e la buccia del limone. (solo la parte gialla che va tolta con il pelapatate)
Mettete il pentolino a cuocere a fiamma media per pochi minuti mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema densa.
Togliete dal fuoco, eliminate le scorzette del limone e versate subito nei stampini da budino.
Lasciate raffreddare e conservate in frigo per almeno 3 ore prima di consumare
Servite il budino capovolgendolo su un piatto assieme alle fragole.



Buon appetito!

E'  buonissimo!
Vi consiglio di provare questo delizioso salame di cioccolato ( è una ricetta del blog
Le ricette di Claudia & Andre ) preparato con frutta secca, miele, biscotti e cioccolato da sciogliere a bagnomaria.


E' senza burro e senza uova, rimane morbido, è facile da tagliare, vi dico che i miei ospiti sono rimasti colpiti dalla sua golosissima  bontà, per fortuna che con queste dosi ne sono venuti due così tutti hanno potuto fare il bis!


Procuratevi questi ingredienti:

100 g di cioccolato fondente
100 g di cioccolato al latte
100 g di miele
200 ml di latte
550 g di biscotti secchi
100 g di nocciole tostate
150 g di gherigli di noce tostati
100 g di noce di cocco a scaglie
vaniglia
farina di cocco

per la preparazione vi mando direttamente al blog, cliccate QUI  per leggere la ricetta completa.


Buon appetito!


Oggi un secondo piatto facile, veloce e profumato,  proprio al limite della stagionalità, infatti, ancora per questo mese troviamo in commercio arance e finocchi, che oltre al pollo, sono gli ingredienti di questa semplice ricetta.



Ingredienti per 2 persone:

200 g di petto di pollo
1 finocchio
2 arance
sale-pepe-olio

Preparazione:

Tagliate il petto pollo a listarelle:
Lavate i finocchi e tagliateli a fettine sottili possibilmente con la mandolina.
Conditeli con olio, sale, pepe e fettine di arancia
In una padella antiaderente scaldate un filo di olio, aggiungete gli straccetti di pollo e scottateli per una decina di minuti girandoli a metà cottura.
A fine cottura aggiungete il succo di un' arancia e lasciate cuocere lentamente per altri 5 minuti, finchè i succo si rapprende e diventa una  salsina densa.
Regolate di sale e servite il pollo ben caldo accompagnato dai finocchi e arancia preparati in precedenza.



Buon appetito!
Ho voluto provare ancora una volta una ricetta di un dolce di Marco Bianchi ottenendo un gran risultato,
La Torta Paradiso senza burro e senza uova è veramente ottima, ve la consiglio in quanto è soffice e leggera e si mantiene tale per giorni.
La preparazione è molto semplice e veloce, ho fatto una leggera modifica al peso delle farine e dell'olio rispetto alla ricetta originale.




Ingredienti:

80 g di zucchero di canna integrale
500 ml di latte di mandorla
40 g di olio di semi di arachidi (60g)
100 g di farina integrale (80 g ricetta originale)
180 g di farina 0             (200 g ricetta originale)
  80 g di frumina
2 bustine di lievito vanigliato
1 cucchiaino di curcuma
scorza grattugiata di 2 limoni bio
zucchero a velo per spolverare la superficie


Preparazione:

Intiepidite 150 ml di latte di mandorla e sciogliete lo zucchero di canna.
In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti solidi (tranne il lievito) e unite un po' alla volta quelli liquidi iniziando dal latte di mandorla zuccherato.
Mescolate bene, aggiungete la scorza del limone grattugiata ed il lievito setacciato.
Incorporate bene anche questi ultimi ingredienti e versate la crema ottenuta in una tortiera ( 24 cm.) ricoperta con la carta forno.
Infornate a 180° (forno già a temperatura) per 35 minuti circa.
Lasciate raffreddare, spolverate lo lo zucchero a velo e servite.



Buon appetito!

Il tonno contiene nutrienti fondamentali per la nostra salute, in particolare gli acidi grassi omega 3, molto importanti perchè aiutano a proteggerci dalle malattie cardiovascolari.
Ecco un modo veloce e salutare per preparare il tonno fresco:





Ingredienti per 2 persone:

un trancio di tonno fresco  ( 350 g circa)
 30 g di rucola
 20 g di gherigli di noce
  2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
 un pizzico di sale rosa


Preparazione:

Frullate la rucola assieme alle noci e all'olio ottenendo un pesto.
Scaldate una piastra antiaderente e grigliate il trancio di tonno per 4 o 5 minuti da una parte, girate delicatamente e continuate la cottura dall'altra parte per 3 o 4 minuti, dipende dallo spessore della fetta.
L'interno deve rimanere rosato così la carne risulterà morbida e non stopposa.
Una volta cotto il trancio di tonno tagliatelo a listarelle e conditelo con il pesto di rucola ed un pizzico di sale rosa


Buon appetito!
Vi piace la Torta di carote?
Ecco una ricetta semplice e veloce per prepararla in poco tempo, è leggera e profumata, l' ideale per iniziare bene la giornata!


Ingredienti per uno stampo da 20 cm.

300 g di carote
 2 uova bio
 4 cucchiai di olio di semi di girasole o arachidi
  80 g di zucchero di canna mascovado
   1 limone bio
   un pizzico di sale fino
150 g di farina di farro integrale
  50 g di farina 0 manitoba
mezza bustina abbondante di lievito per dolci
 
Preparazione:

Lavate e sbucciate le carote con il pelapatate, tagliatele a fettine e frullatele assieme alle uova, al succo del limone e all'olio fino a formare una crema omogenea.
Versate il composto in una ciotola ed incorporate lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, un pizzico di sale e le farine setacciate e mescolate tra loro con il lievito.


Mescolate bene e versate l'impasto nello stampo ricoperto con la carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa.
Se avete dubbi provate a valutare la cottura con uno stecchino, se è asciutto è pronta!


Buon appetito!



Per dare un po' di gusto alle zucchine ho preparato questo semplicissimo tortino.





Ingredienti per 2 persone:

5 zucchine medie
1 cipolla grossa
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
olio extra vergine d'oliva
sale-pepe
formaggio latteria che fonde
Parmigiano Reggiano

Preparazione:

Lavate le zucchine, asciugatele, spuntatele e tagliatele a fiammifero con l'apposito disco o a mano.
Tagliate la cipolla sottile usando la mandolina.
In una padella antiaderente mettete un filo di olio evo e cucinate la cipolla finchè diventa trasparente, aggiungete, quando serve,  pochi cucchiai di acqua alla volta per evitare che bruci.
Aggiungete le zucchine tagliate a fiammifero, salate e fatele saltare per 10 minuti senza mescolare ma smuovendo spesso la padella.
Aggiungete il prezzemolo, pepate e togliete dal fuoco.
In una pirofila ricoperta con la carta forno trasferite metà zucchine, stendete le fette di formaggio e coprite con le zucchine rimanenti.
Spolverate la superficie con il parmigiano e mettete in forno a 180° per 20/25 minuti circa, finchè la superficie sarà leggermente dorata.




Buon appetito!


Per un antipasto primaverile leggero e delicato ecco uno sformatino  con gli asparagi verdi molto facile e veloce da preparare:




Ingredienti per 4/6

500 g di asparagi verdi
1 uovo
mezzo cucchiaio di fecola di patate
mezzo bicchiere di panna fresca
sale-pepe

Per la salsa:

Yogurt greco, sale, pepe, curcuma, olio extra vergine di oliva, menta

Preparazione:

Lavate gli asparagi, togliete la parte legnosa e pelate il gambo.
Tagliateli in tre parti mantenendo circa 15 cm dalla parte della punta.
Lessateli in acqua leggermente salata. ( circa 10 minuti, il tempo dipende dalla dimensione dell'asparago)
Conservate due o tre punte a testa per la decorazione dei piatti, poi tutto il resto mettetelo in un mixer assieme all'uovo e frullate.
Versate il composto ottenuto in una ciotola e, con la frusta a mano, incorporate la fecola di patate.
Aggiungete la panna, sale e pepe e mescolate bene fino ad ottenere una crema.
Versate il composto negli stampini scelti, ( io 6 da muffin in silicone), se usate quelli in alluminio più grandi ne bastano 4 e dovete imburrarli e spolverarli con il pangrattato prima di riempirli.
Preparate una pirofila mettendo sul fondo un foglio di carta cucina, riempitela con due dita d'acqua ed adagiate sopra gli stampini.
Infornate a 180° per 15 minuti circa.
Nel frattempo preparate la salsina leggera mescolando lo yogurt greco con sale, pepe, curcuma, olio evo e qualche foglia di menta tritata., dosi a piacere.
Servite lo sformatino con le punte degli asparagi e la salsina.



Buon appetito!


Oggi un piatto unico e nutriente, Gnocchi di semolino con crema di broccolo


Ingredienti per gli gnocchi dose per 4/6 persone

1l di latte
250 g di semolino
30 g di burro
2 uova
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale

Preparazione:

In una pentola capiente fate bollire il latte con il burro ed il sale, versate il semolino a pioggia mescolando con la frusta per evitare la formazione dei grumi.
Continuate a mescolare con un mestolo di legno e cucinate finchè il composto inizia a staccarsi dal fondo della pentola.
Spegnete e lasciate intiepidire.
Aggiungete le uova ed il parmigiano e mescolate bene per incorporare gli ingredienti.
Versate il composto sul piano di lavoro ricoperto con la carta forno, coprite con un altro foglio di carta forno  e passate il mattarello per appiattire il semolino  lasciandolo alto un dito.
Con una formina ritagliate dei tondini rimpastando i ritagli fino a finire il semolino.
Disponete i dischi in piccole pirofile leggermente unte di burro e mettete in forno a temperatura di  180° per 20 minuti circa.
Appena pronti togliete le pirofile dal forno, spalmate gli gnocchi con la crema di broccolo, spolverateli con il parmigiano e riponeteli in forno altri due minuti.


Preparazione della Crema di broccolo:

Lavate bene il broccolo, staccate le cimette dal gambo centrale e fatele sbollentare in acqua salata per cinque minuti.
Scolatele e versatele in una ciotola colma di acqua ghiacciata. (questa operazione va fatta per mantenere vivo il colore del broccolo)
Appena sarà raffreddato scolatelo, asciugatelo e trasferitelo nel mixer.
Aggiungete una decina di foglie di basilico, due cucchiai di pinoli, 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano, 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva ed un pizzico di sale.
Frullate il tutto fino ad ottenere una crema spalmabile.


Buon appetito!
Buongiorno a tutti,
oggi vi lascio una ricetta semplicissima per cucinare i filetti di merluzzo in modo sano e gustoso!


Ingredienti per 4 persone:

500 g di filetti di merluzzo
200 g di latte parzialmente scremato
   2  cucchiai di olio evo
 20 g di acciughe
   1 cipollotto fresco
   1 spicchio d'aglio
prezzemolo (equivalente ad un cucchiaio tritato)
farina q.b. (circa 40 g)
  20 g di parmigiano reggiano

Preparazione:

Lavate il pesce, fatelo sgocciolare e tamponatelo delicatamente con la carta cucina per asciugarlo.
Passatelo leggermente nella farina bianca e disponetelo in una pirofila da forno unta con un cucchiaio di olio evo.
Preparate il trito mettendo nel frullatore  l'aglio ed il cipollotto sbucciati e tagliati a fettine, le foglie del prezzemolo, le acciughe, ed un cucchiaio di olio.
Cospargete i filetti di merluzzo con questo trito, coprite con il latte e spolverate con il parmigiano.
Infornate a 180° per 15/20 minuti e  cuocete fino a doratura.
A cottura ultimata rompere dolcemente i filetti di merluzzo e servite accompagnati con verdura fresca di stagione.