Benvenuti su La Forchetta Rossa!

Marmellata di pomodori verdi

Da: mercoledì, giugno 18, 2014 , , , ,

Con i pomodori verdi si può preparare una marmellata squisita, da spalmare sul pane, sulle fette biscottate oppure accompagnata con il pecorino o altri formaggi.
Ho fatto assaggiare questa marmellata a più persone chiedendo d'indovinare l'ingrediente ma nessuno ci è riuscito, nemmeno io ... vi assicuro che se non l'avessi preparata non sarei riuscita a capire, e voi siete curiose di provare?
Benissimo, andiamo alla ricetta allora!


Ingredienti per 2 vasetti medi:

1 kg di pomodori verdi
400 g di zucchero
2 mele
1 limone
un pizzico di zenzero



Preparazione:

Lavate i pomodori, sbollentateli per due minuti e spellateli.
Privateli dei semi e tagliateli a pezzettini.
Mettete i pomodori in una terrina, bagnateli  con il succo del limone, unite lo zucchero e lasciate macerare per 12 ore in frigo  coprendo il recipiente.


Versate tutto in una pentola capiente, unite le due mele sbucciate e tagliate a dadini, la buccia grattugiata del limone e lo zenzero.
Fate cuocere a fuoco moderato, mescolando con un cucchiaio di legno per 40/45 minuti circa.


Quando la marmellata è pronta, riempite i vasetti precedentemente sterilizzati e lasciateli raffreddare capovolti per formare il sottovuoto.




Buon appetito!

Ti potrebbero piacere anche:

10 commenti

  1. amo molto le marmellate con le verdure, sono curiosa di provare anche questa!

    RispondiElimina
  2. quanto amiamo le marmellate da abbinare ai formaggi...questa è una novità, assolutamente da provare! :-)

    RispondiElimina
  3. Che buona e particolare..bravissima!!!:-))
    Baci cara

    RispondiElimina
  4. Hai sempre idee uniche e succulente in cucina!
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  5. Deliziosa!!!! deve essere di un buono!!!!! ha un aspetto fantastico, invitantissimo, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  6. Cara Gabry, quanto mi piacciono le marmellate fatte in casa, sento già il profumo virtuale!!!
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Ciao Gabry, questa marmellata la facevamo sempre con mia mamma in campagna, soprattutto a fine estate quando ormai i pomodori non maturavano più, ma lasciavamo i semini e tutto il resto e di solito tutti pensavano fosse di fichi!!

    RispondiElimina
  8. Gabry!!!!che buona questa marmellata.....anche io ne sento il profumo...buonissima e bravissima come sempre....da me continua la pioggia e anche la grandine....un bacione simona:)

    RispondiElimina
  9. davvero eccezionale questa ricetta,diversa dalle classiche ora i pomodori ci sono...stanno per maturare ...quindi diciamo in rima è da provare!!buon fine settimana!!

    RispondiElimina