Benvenuti su La Forchetta Rossa!

Strudel salato con radicchio, scamorza e noci

Da: lunedì, dicembre 23, 2013 , , , , , , , , ,

Oggi vi propongo uno strudel salato con radicchio di Treviso, scamorza e noci,  è così buono che si mangia a tutte le ore!
La pasta è con la farina di farro, leggerissima,  la ricetta l'ho vista sul blog di Letizia mi è piaciuta molto perchè non contiene grassi, così si è presentata l'occasione di provarla con questa ricetta  e devo dire che è molto buona.
 


Ingredienti per la pasta:

250 g di farina di farro bio macinata a pietra
120 g di acqua
4 cucchiai di olio extravergine
un pizzico di sale

Preparazione della pasta:

In una ciotola setacciate la farina di farro, al centro unite il sale, l'olio e mescolate.
Aggiungete l'acqua  a filo sempre mescolando, lavorate poi l'impasto con le mani per incorporare il liquido, formate una palla e mettete in frigo per 30 minuti circa.

Ingredienti per il ripieno:

450 g di radicchio rosso di Treviso  precoce
una cipolla piccola
150 g di scamorza affumicata
50 g di noci tagliate grossolanamente
sale-olio

Preparazione del ripieno:

In una padella fare imbiondire la cipolla tagliata a velo con un filo di olio  per una decina di minuti, aggiungendo poca acqua alla volta.
Aggiungete il radicchio tagliato a listarelle e fate appassire per altri 15 minuti, salate e tenete da parte.
Quando è tiepido  aggiungete le noci e mescolate.

Stendete la pasta con il mattarello formando un rettangolo di circa cm. 45 x 25,  mi piace tanto questo impasto non appiccica ed è elastico.


Mettete metà del radicchio stufato al centro della pasta, le fette di scamorza affumicata e coprite con l'altra metà del radicchio.


Aiutandovi con lo strofinaccio formate lo strudel arrotolando la pasta,  sigillate la parte centrale spenellando con il latte.
Premete bene dai due lati e tagliate la pasta in eccesso che vi servirà per fare dei decori.
Io ho tagliato con la formina delle stelline.


Con il coltello fate dei tagli in obliquo per far sfiatare il vapore, spenellate la superficie con il latte e applicate le stelline.
Trasferite in una leccarda ricoperta con la carta forno e mettete in forno già caldo a temperatura di  180° per 40 minuti circa.


Buon appetito!



Auguriiii, Auguriiii a tutte per un Sereno e Felice Natale!
Grazie per le vostre visite e  per i commenti che mi lasciate,
vi mando anch'io un grande abbraccio 
ed  un sorriso!




Ti potrebbero piacere anche:

9 commenti

  1. Ciao Gabry, hai ragione, lo strudel salata o è buono sempre, in qualsiasi occasione. Scamorza e radicchio, un ottimo abbinamento.
    Ti auguro un felice Natale in compagnia dei tuoi cari! buone feste!

    RispondiElimina
  2. E' bellissima! Mi piace un sacco! Mi hanno chiesto antipasti per Natale, e io aggiungo anche il tuo strudel, che dici?
    Buon Natale!
    Paola

    RispondiElimina
  3. Molto appetitoso...Buon Natale!!!

    RispondiElimina
  4. Dovrebbe essere molto buono cara Gabry!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Una ricetta che stupirà gli ospiti. Grazie per l'ennesimo ottimo spunto in cucina.
    baci

    RispondiElimina
  6. Uauuu che super strudel
    ciao e grazie e buon natale
    Giuliana

    RispondiElimina
  7. ciao Gabry!!!!ma quant'è bello!!!e pure buono!!!!tantissimi auguri ti abbraccio simona

    RispondiElimina
  8. Auguri di un sereno Natale.
    Anisja

    RispondiElimina
  9. Bellissimo questo strudel natalizio..brava!!!!
    Baci cara felice 2014

    RispondiElimina