Benvenuti su La Forchetta Rossa!

Gnocchi alla parigina

Da: giovedì, novembre 07, 2013 , , , ,

Buongiorno a tutte, oggi mi trovo in Francia e precisamente a Parigi...
Magari!
Purtroppo è solo e semplicemente  nella mia fantasia, sono appena arrivata a Parigi in quanto partecipo all'iniziativa di Linda  "la mia famiglia ai fornelli"  e  la terza tappa del "Giro del mondo in 80 giorni"è proprio questa incantevole città.
Per quest'occasione ho preparato un piatto tipico del posto "Gnocchi alla parigina"


Ingredienti per 4 persone:

400 ml di latte
200 gr di farina
4 uova
  50 g di burro
Parmigiano grattugiato circa 40 g
Gruviera grattugiato circa 50 g.
sale un pizzico -noce moscata

Per la besciamella:
 50 gr di farina
 50 gr di burro 
500 ml di latte
sale

Preparazione degli gnocchi:

In una casseruola versate il latte, aggiungete il burro, sale e noce moscata e portate ad ebollizione.
Togliete la casseruola dal fuoco ed aggiungete in un solo colpo la farina, mescolando velocemente per amalgamare gli ingredienti.
Riponete sul fuoco a fate cuocere pochi miniuti, finchè il composto non si staccherà dalla pareti.
Quando sarà tiepido aggiungete la gruviera e le uova una alla volta.
Mettete in frigo per circa due ore, formate poi con questo impasto degli gnocchetti grossi come noci e buttateli nell'acqua salata.
Appena affioreranno toglieteli con la schiumarola e poneteli in una pirofila imburrata.
Ricoprite gli gnocchi con la besciamella, spolverate con il parmigiano e mettete in forno a 180° per circa 20 minuti, finchè si formerà la crosticina.
La ricetta prevedeva la salsa Mornay ma ho preferito sostituirla con la besciamella. 

Preparazione della besciamella:
Ponete in una casseruolina il burro, fatelo fondere ma non colorire, incorporate la farina e, sempre mescolando, lasciate che il composto prenda un bel colore dorato.
Diluitelo  quindi con il latte caldo, versandolo poco alla volta, senza interrompere di mescolare, altrimenti si formeranno dei grumi che rovinano irrimediabilmente la besciamella.
Fate cuocere la salsa, a fiamma moderatissima e sempre rimestando, per circa 5/6 minuti finchè si addensa.
Alla fine della cottura dovrà presentarsi perfettamente liscia e vellutata.

Con questa ricetta partecipo al contest " Il Giro del Mondo in 80 giorni"


Ti potrebbero piacere anche:

8 commenti

  1. Qualche volta ho mangiato gli gnocchi alla parigina e sono davvero buoni..splendida l iniziativa e ovviamente parigi :)

    RispondiElimina
  2. mmmhhh...che bontà!!!!!!!!!!!!
    FAVOLOSIIIIIIIII!!!!!!!!!!
    Clau

    RispondiElimina
  3. sai che non li ho mai assaggiati?! mi sembrano super golosi però!
    ho inserito la tua ricetta sul post della tappa!
    un abbraccio e ti aspetto a Vienna!

    RispondiElimina
  4. io gli gnocchi li adoro, poi come li hai fatti tu devono essere troppo buoni!bravaaaaa!!!!!!
    bacioni simona

    RispondiElimina
  5. Rubata... la ricetta naturalmente, mi pare proprio buonissima
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia, questo lo so cucinare anche io. L'ho imparato alla scuola di cucina 2 anni fa, bravissima, ottimo piatto

    RispondiElimina