Benvenuti su La Forchetta Rossa!

Cagliata e ricotta fatta in casa

Da: giovedì, novembre 21, 2013 ,

L'altro giorno i miei figli mi hanno ricordato che tempo fa avevo preparato la ricotta,  se la ricordavano morbida e gustosa dal sapore di latte fresco e mi hanno chiesto il bis!
Tengo tutte le ricette ma come al solito "quello che serve" non si trova mai e  mi mancava proprio quella!
E dopo ore perse, passate a cercare senza nulla trovare, ho deciso di guardare sul web ed ho trovato una preparazione interessante su questo blog 
e sono stata felicissima del risultato!

Fantastica, niente di paragonabile alla mia precedente ricetta e si sta poco, veramente poco a prepararla!

Per la cagliata:
1 litro di latte intero fresco
2 cucchiai di aceto (io di mele)

Versate il latte in una pentola con il fondo pesante e portate a temperatura 80°C mescolando e facendo attenzione che il latte non attacchi al fondo.
Si caspisce che la temperatura è raggiunta quando il latte inizia a fare delle bollicine ai bordi della pentola.
Abbassate la fiamma e aggiungete i due cucchiai di aceto, continuate a mescolare per un altro minuto facendo attenzione a non far bollire.
Quando iniziano a formarsi dei grumi spegnete, coprite con uno strofinaccio e lasciate raffreddare.
Versate piano in un cestello da ricotta, raccogliendo il liquido in un'altra pentola (oppure potete usare la schiumarola)
Ponete il cestello dentro una ciotolina e mettetelo in frigo a scolare.


 Se volete fare anche una ricottina piccina di circa   50 g rimettete sul fuoco il siero e aggiungete 150 g di latte.
La fiamma deve essere bassissima,  mescolate e vedrete che dopo pochi minuti succederà la magia! Io ho aggiunto un cucchiaino di yogurt perchè non si ricoagulava.
Scolate la ricottina ottenuta in un altro stampino e mettete in frigo.
 
 
Da noi sono durate solo poche ore, buonissime!




Ti potrebbero piacere anche:

7 commenti

  1. Semplicemente favolose!!Da provare:)

    RispondiElimina
  2. Che bella ricetta complimenti , la salvoooo !!!!!
    Per quanto si può conservare ?
    Un bacione :-)))

    RispondiElimina
  3. che bella ricetta! mi piace l'idea di preparare la ricotta in casa!

    RispondiElimina
  4. ma che brava che sei, complimenti!!!!bacioni simona

    RispondiElimina
  5. E inutile, io devo sempre ripetere fortemente che sei bravissima...
    Ciao e buona serata cara Gabry.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. adoro la ricotta!! soprattutto perchè è molto versatile e si può utilizzare in ricette salate e dolci :D mi segno questa ricetta al volo :D

    un bacione
    sabrina

    RispondiElimina
  7. Deliziosa, ha un aspetto formidabile, che bontà!
    Sei proprio brava! I miei complimenti!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina